1.1.10

Chi sferruzza a capodanno, sferruzza tutto l'anno!



Data la chiusura natalizia del Centrolistico, queste serate festive le ho impiegate nella realizzazione di un coprispalle a maglia.
Ne volevo uno che fosse semplice e veloce da realizzare e, considerato il fatto che non sono una maga ai ferri, ho trovato un modellino che impiega solo maglie dritte e rovesce alternate.
Il modello di riferimento non ha abbellimenti se non delle frange che non mi piacciono tanto.
Mi è sembrato però carino guarnire il lavoro con qualcosa di speciale e mi è venuto in mente il fiore tridimensionale che Silvia ha spiegato qualche post fa.
Quello che ho "uncinettato" io ha dei punti diversi, ma il principio è sempre lo stesso.

4 commenti:

Silvia ha detto...

bellissimo! Mi piacerebbe vederlo aperto o indossato!

erica ha detto...

Grazie Silvia!

Il coprispalle è lavorato in lungo e poi cucito alle estremità, è praticamente un tubo :).
Appena ritorniamo al centro te lo faccio vedere.

Nel frattempo sto realizzando il cappellino in coordinato.
Questa volta però lo faccio all'uncinetto perchè non ho ancora sperimentato i punti complessi a maglia.
Propositi per l'anno nuovo: venire ai tuoi corsi per imparare qualcosa in più :D

Silvia ha detto...

:)

pingu ha detto...

cavolo mi ero persa questo post .... come ho potuto, lo voglio fare anch'io ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...