13.8.11

SOS cellulare

Di solito non uso copricellulare. Non mi piacciono  e li trovo scomodi, ma al mare, con la sabbiami son resa conto che un copricellulare per salvare il mio I-phone potrebbe essere utile. Per fortuna mi sono portata dietro un po' di cotone e degli uncinetti... ho potuto fare il costume da bagno al mio telefono...
Eccolo qui, i colori sono leggermente sfalsati, il turchese è molto acceso, qui è un pochino spento


E' veramente di una facilità imbarazzante... basta avviare 15 catenelle (variando la quantità di catenelle a seconde del modello del telefono) a lavorare a mezza maglia alta per 40 righe con del cotone grigio (io ho usato un uncinetto del 3). A questo punto cambiate colore e proseguite per altre 10 righe. Chiudete e cucite la striscia in modo da piegarla in due all'altezza della 20esima riga. Cucite i lati utilizzando il filo a contrasto. Per la chiusura fate una catenella inserendo il filo con una maglia bassissima a metà del lato corto della striscia, dalla parte colorata, quella della chiusura. Fatela lunga abbastanza per fare un paio di giri attorno al telefono, per il lungo. Per abbellirla io ho attaccato due campanellini alla fine della catenella. Per bloccare il laccetto potete fare un'asola facendo una catenella sul davanti del portacellulare, appena sotto la patella di chiusura.



2 commenti:

sbrenzola ha detto...

bravissima e anche tu filo e uncinetto dietro, eheheheh anche io sempre

Silvia ha detto...

per forza! come si fa a stare senza ?! :D Ho "imbarcato" in macchina clandestinamente la borsa con tutti i gomitoli e i ferri :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...